Provvedimenti della magistratura riguardanti lo stoccaggio illecito di rifiuti pericolosi e nocivi presso la discarica di Morrovalle

 

Al Presidente

del Consiglio Regionale

Sede

 

 

MOZIONE

 

Oggetto: Provvedimenti della magistratura riguardanti lo stoccaggio illecito di rifiuti pericolosi e nocivi presso la discarica di Morrovalle

 

Il Consiglio Regionale

 

considerato che:

  • i recenti provvedimenti della magistratura hanno evidenziato un traffico di rifiuti pericolosi e nocivi che sarebbero stati stoccati presso la discarica di Morrovalle;
  • tale situazione ha destato allarme e preoccupazione nella popolazione;
  • la discarica di Morrovalle è partecipata dal Comune di Morrovalle

 

IMPEGNA LA GIUNTA REGIONALE

 

  1. a seguire l'intera vicenda a tutela della salute dei cittadini fino alla costituzione di parte civile;
  2. a garantire, secondo le proprie competenze, che non sia rilasciata alcuna concessione o autorizzazione all'ampliamento della discarica di Morrovalle;
  3. ad attivare e sollecitare tutti i controlli tecnici per l'accertamento di quanto è avvenuto su tale sito per quanto riguarda lo stoccaggio dei rifiuti nocivi e pericolosi e, quindi, per quanto riguarda le conseguenze sulla salute dei cittadini, anche ricorrendo a nuclei e organismi superiori alla Regione in considerazione del fatto che appaiono ad oggi alquanto  carenti e non tempestivi i controlli di competenza dell'ARPAM.

 

 

Erminio Marinelli
Capogruppo PER LE MARCHE

Francesco Acquaroli
Consigliere Regionale PDL
Componente Commissione Ambiente

Francesco Massi
Capogruppo PDL