Assunzione di personale delle categorie protette presso il nuovo parco commerciale di Tolentino

l Presidente della

Assemblea legislativa delle Marche

Sede

 

INTERROGAZIONE

Risposta orale urgente

  

Oggetto: “Assunzione di personale delle categorie protette presso il nuovo parco commerciale di Tolentino”.

  

Il sottoscritto Francesco Massi consigliere regionale gruppo PdL

 

premesso che:

  • il 30 settembre 2010 ha aperto, a Tolentino, il PARCO COMMERCIALE presso il quale sono operative diverse ditte ( Oasi, Euronics, Brico, Dondi, Solaris ecc.) con negozi che hanno, finora, assorbito più di un centinaio di dipendenti con contratto di vario tipo;

  • il Centro per l'Impiego di Tolentino è stato, almeno per una parte, il punto di riferimento per selezioni e colloqui di varie categorie di personale;

  • i Centri per l'Impiego svolgono una funzione determinante specificamente per il collocamento sul mercato del lavoro di soggetti appartenenti alle c.d. “CATEGORIE PROTETTE” (invalidi civili, invalidi del lavoro, invalidi per servizio, orfani di caduti sul lavoro ecc.) che, altrimenti, non troverebbero facilitazioni nell'incontro tra domanda ed offerta di lavoro;

 

INTERROGA

 

Il Presidente della Giunta regionale per conoscere:

  1. Quanti sono i soggetti appartenenti alle categorie protette assunti presso le ditte del Parco Commerciale di Tolentino;

  2. Sono state rispettate le percentuali di legge circa la riserva di assunzione per tali soggetti;

  3. Quante sono state le richieste pervenute al Centro per l'Impiego di Tolentino, per l'assunzione dei predetti soggetti, da parte delle ditte che hanno iniziato l'attività presso il Parco Commerciale;

  4. Quante e quali sono state le procedure attivate presso il Centro per l'Impiego di Tolentino per selezionare, proporre e fare assumere i soggetti appartenenti alle categorie protette.

 

 

 

 

Francesco Massi