Liceo Musicale per averlo sarà una lotta durissima!!!

Sono contento che il Sindaco e la Giunta di Tolentino si accorgano che la tanta vituperata Riforma Gelmini contiene qualcosa di BUONO e si inseriscano nell’argomento per farsi la solita demagogica pubblicità. Si tratta della proposta del Ministro di introdurre nell’ordinamento scolastico delle Scuole Superiori il Liceo Musicale e Coreutico (danza) che, verosimilmente, potrà avere l’avvio in Italia a partire dall’anno scolastico 2010-2011.

Ancora non è possibile sapere quanti Licei di questo tipo potranno essere istituiti in ogni Provincia. La proposta di introdurre al Liceo “Filelfo” di Tolentino un corso extracurriculare musicale e coreutico (avvalendosi della possibilità di ampliare l’attuale orario fino al 20% in più per altre materie oltre a quelle tradizionali) è venuta dal Dirigente Prof. Silvio Minnetti ed è ottima e lungimirante. Per avviare tale corso “extracurriculare” il Liceo si convenziona con il Conservatorio di Pesaro e con l’Istituto “Vaccaj” di Tolentino ed il costo di tale collaborazione è sostenuto dal Comune con 10.000 euro. Tutto questo va benissimo, ma siamo di fronte ad un utile e strategico Corso extracurriculare; non abbiamo, purtroppo, ancora il Liceo Musicale: il Prof. Minnetti lo sa bene, invece l’Amministrazione Comunale fa demagogia come se il Liceo Musicale fosse già operativo.

Mettiamo le cose al loro posto:

  1. il Preside ha fatto una scelta strategica introducendo un Corso che dà prestigio al Liceo “Filelfo” e lo candida, con autorevolezza, tra i maggiori concorrenti per quella competizione, tra Istituti e Città, che ci sarà per aggiudicarsi il Liceo Musicale e coreutico;
  2. è positiva la collaborazione con il Conservatorio di Pesaro e l’Istituto “Vaccaj” di Tolentino;
  3. è positivo il contributo del Comune che, tuttavia, non è granchè rispetto ad altre spese che il Comune fa;
  4. sarà la Regione su proposta della Provincia a decidere se il Liceo Musicale e Coreutico sarà istituito a Tolentino dal 2010. I requisiti ci sono tutti, ma, non facciamoci illusioni, la battaglia sarà durissima; ci sono già candidature di Recanati e Macerata.

Come componente della Commissione Istruzione della Regione mi batterò per questo obbiettivo. Propongo però di parlare dopo le Elezioni Provinciali del 6 e 7 giungo per evitare che qualche personaggio venga a Tolentino a prometterci il Liceo Musicale avendolo già promesso ad, almeno, altre 5 città!

Ancona, 2 Marzo 2009
Francesco Massi
Consigliere Regionale PDL
Commissione Istruzione Regione Marche